MARAVILLA

MY STORY

About

MY STORY

Sono nata in Italia a Ponte dell’Olio, paese di quattromila abitanti vicino a Piacenza, da madre honduregna e padre italiano.
Il primo incontro con lo sport è avvenuto a 4 anni grazie a mio padre che mi fece conoscere il Judo, arte che mi ha permesso di ottenere ottimi risultati a livello Nazionale ed Europeo. Negli anni ho praticato diversi sport di lotta, dalla Kick Boxing al Brazilian Jiu-Jitsu, per perfezionare tecnica e preparazione.
Poi un giorno, quasi per caso, ho conosciuto l’MMA ed è stata subito attrazione. Arti Marziali Miste: la somma e l’unione di tutte le mie passioni, di tutto quello che fino a quel momento avevo studiato, applicato e perfezionato.
Ho fatto il mio primo incontro: perso! Ma nonostante questo non potevo fare a meno di ridere per l’adrenalina e l’entusiasmo trasmesse fin da subito da questo sport. Ho continuato, perdendo gli altri 4 incontri successivi, ma senza mai smettere di allenarmi con forza e costanza, ed è così che sono arrivate le prime vittorie.

MY PASSION

Mi sono trasferita a Brescia in una palestra specializzata in MMA ed è qui che ho perfezionato sempre più la mia tecnica e, grazie al mio Team, i miei amici e la mia famiglia, ho spiccato il volo verso gli USA.
L’impatto con un mondo totalmente diverso da quello che conoscevo, gli allenamenti, la fatica di ogni giorno, lo sfidare i miei limiti, i primi successi, le conferme… fino al mio incontro di esordio in UFC, dopo pochi mesi dall’arrivo negli USA. Ho avuto solo una settimana di preavviso per prepararmi, per un attimo ho pensato di tirarmi indietro, ma era la mia occasione e non potevo lasciarmela sfuggire.
Il primo impatto con l’arena mi ha tolto il fiato, mi tremavano le gambe e mentre guardavo il pubblico tutto intorno a me, sono scoppiata a ridere per l’emozione “Guarda quanta gente che c’è, guarda quanto è grande questo posto, la gabbia è là e adesso tocca a me!”.
Ho vinto.

THE GIRL, THE WARRIOR

È dall’anima che si capisce chi è una vera donna, dal suo cuore, dal coraggio di andare avanti, dalla forza e dalla voglia di non farsi mai strappare il sorriso dalle labbra, neppure nei periodi bui, perchè è proprio in quei momenti che si deve alzare la testa, lavorare su se stesse e andare avanti! Sempre!

Mara Romero Maravilla

Oggi sono una lottatrice professionista di MMA, prima e al momento unica atleta donna italiana in UFC, e mi alleno all’American Top Team di Miami, pronta a dare sempre il massimo ogni giorno.

Sono Mara Romero Borella “Maravilla”.